Il cane ci ama incondizionatamente? O è un opportunista?

Mi si chiedeva: ma è vero che il cane sta con noi solo per opportunismo? Beh la risposta breve è: Si! Però… è anche vero che questa sua convenienza comporta da parte sua la necessità e (vogliamo pensare) piacere, di stringere dei fortissimi legami affettivi. Come da “manuale dell’appartenente ad un gruppo sociale”.
Basti pensare alle pratiche di grouming tanto evidenti per noi nei primati antropomorfi ma, presenti in tutti i gruppi di mammiferi sociali, cane compreso. Quindi ci ama? Beh, il discorso è più complesso di come appaia in realtà nelle discussioni striminzite che vedono scontrarsi la fazione “pancina” antropomorfizzante e quella più cinica della visione etologica
Beh come sempre gli estremismi non danno giustizia alla realtà. La verità solitamente varia semplicemente in base alla prospettiva con cui si guardano gli atteggiamenti

Leggi tutto

La socializzazione del cucciolo. Come e cosa?

La Socializzazione è quel periodo di vita del cucciolo in cui l’allevatore ed il proprietario devono esporlo in maniera positiva e dunque nel modo corretto inteso come intensità, frequenza e tempistica ad oggetti, esseri viventi, esperienze e situazioni che con probabilità il cucciolo da adulto affronterà nel corso della sua vita.

Leggi tutto

Ed il cucciolo adolescente si ribella. L’adolescenza nel cane.

Hai un cucciolo dai 6 ai 12 mesi che ti sta facendo impazzire? 🤯Sembra sia regredito nell’apprendimento? E’ diventato aggressivo, distruttivo? Fa la pipì in casa ed addirittura sul letto? Dimostra sbalzi di umore tra la quiete e la frenesia più scatenata? Monta tutto e tutti? 😡
PERO’…😬 in mano all’educatore si trasforma in un bravo soldatino? 😮

Non c’è trucco e non c’è inganno, non sei tu incapace è il tuo cucciolo che fa il testone 😂
Eh si! Si chiama adolescenza 😊

Leggi tutto

Mangime per cani: materie prime!!!

Qualunque sia la motivazione che ci spinge a nutrire con mangime industriale, dovremmo anche essere consapevoli di ciò che stiamo propinando al nostro cane. E nel fare la scelta non è come comprar
e i biscotti della Barilla o della Bauli. Eppure molti… quasi tutti…i proprietari sono sempre a chiedere qual è la marca migliore?
Se teniamo alla salute ed alla qualità di vita del nostro cane, dobbiamo curare e stare attenti a cosa diamo da mangiare.

Leggi tutto

Mangime per cani: I pressati a freddo. Diciamola tutta!

Ormai, scrutando sui vari gruppi Social dedicati sia alla cinofilia in generale, che alle razze ed alle attività cinofile più disparate ci si trova sempre, in un modo o nell’altro, a discutere di alimentazione. L’argomento è di importanza fondamentale, questo è indiscutibile, ma spesso viene strumentalizzato in maniera paradossale. Se ne fa una questione fanatica, quasi religiosa; attorno all’alimentazione “girano” interessi economici importanti di svariate centinaia di milioni di euro; è uno degli aspetti salutistici fondamentali dei nostri cani; è il carburante che può fare la differenza durante una competizione o una attività venatoria. Ma torniamo a noi… I pressati a freddo sono una delle ultime forme di alimentazione industriale che ritroviamo disponibili per i nostri cani nei negozi specializzati e nei reparti di cibo per cani. Sono un tipo di mangime che si differenzia dai “vecchi” croccantini per una diversa tipologia di fabbricazione.
Ma sono migliori? Scopriamolo insieme

Leggi tutto

I grassi al cane. Olio vegetale, di pesce, omega 6, omega 3. Facciamo chiarezza

I grassi al cane servono! i grassi sono di diversi tipi ed in base al tipo svolgono funzioni diverse. alcuni li forniamo con il cibo in ciotola normalmente, con i grassi dalla carne/pesce al primo posto, altri li aggiungiamo come integrazione. Integrare può essere doveroso e pericoloso. Gli acidi grassi molto importanti da fornire con alimentazione sono quelli che il cane non è capace di sintetizzare da solo… omega-6 e omega-3. Hanno (generalizzando) funzioni opposte all’interno dell’organismo e complementari allo stesso tempo. Devono essere bilanciati in un rapporto a favore degli omega-6. Abbiamo un trucco per far si che il cane riesca a sfruttare tutta la dose integrata che è quella di usare i grassi essenziali occasionalmente EPA e DHA. Alcuni grassi li recuperiamo dalla carne, altri dal pesce, alcuni dagli oli vegetali, altri da oli di pesce. Composizioni diverse, dosi diverse utilizzo diverso sono i dettagli che affronteremo nell’articolo. I grassi fanno bene, ma fanno anche male. Bisogna stare attenti!!!

Leggi tutto

Il cane può mangiare il riso? E perché?

Il cane è un carnivoro stretto come il gatto? No! I carboidrati complessi sono necessari nella dieta del cane? No!… Ed allora???
Allora cerchiamo di districare l’annoso dubbio sulla possibilità di aggiungere riso nella ciotola del cane. Dubbio che spesso vede vere e proprie battaglie mediatiche nei Social sull’argomento. La risposta breve alla domanda del titolo è SI! Il cane si è evoluto in maniera tale da essere capace di digerire carboidrati complessi come il riso. Però quanto, quando, quale e se per tutti i cani, lo scopriremo all’interno di questa nostra valutazione corredata da link agli studi scientifici del settore medico veterinario e della ricerca cinofila.

Leggi tutto

Il cucciolo morde e fa male. Come risolvere?

Spesso sento dire dai proprietari di cuccioli di due, tre e quattro mesi che il loro cucciolo morde e fa male. A volte nasce il dubbio se questo atteggiamento sia il precursore di una potenziale aggressività e violenza da adulto. A volte, semplicemente non si riesce a farlo smettere e ci si ritrova mani e caviglie piene di graffi. Altre volte il comportamento del cucciolo che morde si trasferisce sui mobili e sugli oggetti di casa che invece non dovrebbe toccare.
Al di là delle potenziali problematiche di incidenti casalinghi che potrebbero capitare al cucciolo mordendo e mangiando ciò che potenzialmente possa fargli male, questo atteggiamento deve essere corretto e indirizzato in qualcosa di più positivo.

Leggi tutto
error: Il contenuto è protetto da Copyright !!